Blog

Perché partecipare ad Apro18, l’invito di Dino Bortolotto, presidente di Assoprovider

Tra pochi giorni (15-16 giugno, a Roma) al via Apro18, l’evento nel quale Assoprovider incontrerà imprese e cittadini per parlare delle nuove sfide delle tlc, con temi come competitività dopata, GDPR e blockchain.
Per saperne di più sull’evento, abbiamo incontrato Dino Bortolotto, il presidente di Assoprovider. Ecco cosa ci ha raccontato su Apro18.
Quali sono le opportunità di Apro18, perché esserci?
«Partecipare ad Apro18 significa soprattutto scoprire che esiste un’associazione che da anni lotta per cercare nuovi modi, più giusti, di gestire le […]

Leggi di più...

Assoprovider finisce in una tesi di laurea su banda ultralarga e aree a fallimento di mercato

Assoprovider finisce in una tesi di laurea sulla banda ultralarga a Campi, paesino umbro protagonista dello storico accordo tra l’Associazione dei Provider Indipendenti e Legacoop.
Assoprovider citata nella tesi di laurea di Matteo Dominici, 27enne di Fabriano, laureatosi in Economia e Management il mese scorso. Argomento della sua tesi: la collaborazione tra Assoprovider e Legacoop per portare la fibra ottica in zone a fallimento di mercato, e nello specifico a Campi, piccolo borgo medievale umbro.
«Le infrastrutture di Rete devono appartenere […]

Leggi di più...

GPDR: come cambia la vita di tutti. Il punto dell’esperto, Antonio Aprea

GDPR è la parola dell’anno. La sigla, che indica il regolamento europeo che tutela i dati personali, ha avuto una crescita impressionante nel volume di ricerca, sintomo dell’interesse sempre più vivo sul tema della privacy.
GPDR è uno dei temi che saranno sul tavolo di APRO18 (Roma, 15-16 giugno), il convegno annuale di Assoprovider per discutere di temi fondamentali per lo sviluppo delle infrastrutture e dei servizi di telecomunicazioni in Italia.  
Per lanciare alcuni spunti di riflessione, che saranno dibattuti ampiamente […]

Leggi di più...

Pionieri della Rete 2° edizione: a Roma l’incontro tra chi ha fatto la storia del Web

Dopo il successo della prima edizione napoletana, torna l’iniziativa Pionieri della Rete per premiare chi ha fatto la storia della Rete e chi ne scriverà il futuro in Italia.
Pionieri della Rete si svolgerà a  Roma, il 15 e 16 giugno, presso il Centro Roma Eventi (via Alibert, 5).
In questo post ti raccontiamo cos’è Pionieri della Rete e come puoi candidarti e raccontare la tua storia e vincere l’agognato premio che Assoprovider mette a disposizione.
Cos’è Pionieri della Rete
Pionieri della Rete […]

Leggi di più...

Blockchain, privacy e concorrenza sleale nelle tlc: Assoprovider a Roma

L’Assemblea dei Provider Indipendenti si riunisce il 15 e 16 giugno
Una Blockchain tutta italiana, nuovi adempimenti privacy e misure per combattere la concorrenza sleale in materia di telecomunicazioni. Tanti i temi sul tavolo dell’assemblea di Assoprovider. L’associazione, nata  nel 1996, si batte per condizioni di mercato più eque e per favorire la distribuzione della banda ultralarga in tutto il Paese. La consueta assemblea di fine anno di Assoprovider, fa tappa a Roma il 15 e 16 Giugno, presso il […]

Leggi di più...

Gli inventori del protocollo TCP/IP, la storia dell’incontro tra Vint Cerf e Robert Kahn

Continua la saga di Assoprovider che racconta le storie dei fondatori della Rete. Quest’appuntamento ha come protagonisti Robert Kahn e Vint Cerf, gli inventori del protocollo TCP/IP che permette lo scambio delle informazioni sul web.
Sono nella Hall of Fame degli inventori, alla pari di Edison e Marconi. Vint Cerf e Robert Kahn sono gli inventori del protocollo TCP/IP, la lingua che oggi permette lo scambio di informazioni sulla Rete. La loro invenzione ha rivoluzionato completamente la storia del web […]

Leggi di più...

Internet delle cose: i trend e le sfide per il futuro

Cos’è l’Internet delle Cose, quali sono i vantaggi che apporta nella vita di tutti e i trend del settore. E infine, qual è la sfida più importante che la tecnologia dovrà affrontare.
Oggetti smart che comunicano tra loro. Si scambiano informazioni, fanno transazioni, con lo scopo di semplificarci la vita. L’Internet delle Cose raggruppa un insieme di tecnologie che consentono a ogni oggetto di assumere una seconda vita collegandosi alla Rete.
Ecco come funziona l’Internet delle cose e perché rivoluziona l’esistenza […]

Leggi di più...

Blockchain: la tecnologia che porta la fiducia nella Rete

La seconda generazione di Internet si chiama blockchain, la tecnologia che porterà fiducia nella Rete, aumentando la sicurezza e la protezione dei dati.
Si scrive blockchain, si legge fiducia. La rete peer – to – peer che è alla base del funzionamento dei bitcoin rappresenta per molti il futuro del digitale. Perché è una tecnologia così promettente? Lo spieghiamo in questo post.
La seconda generazione di Internet
Se la prima generazione della Rete passerà alla storia come l’Internet dell’informazione, la seconda sarà […]

Leggi di più...

Assoprovider a Report (RAI 3): Come portare banda larga a tutti in modo innovativo

Come portare banda a tutti in modo innovativo, risparmiando? Questa è una delle domande a cui hanno risposto due membri di Assoprovider, il presidente Dino Bortolotto, e il consigliere Marco Liss, durante un’inchiesta di Report sulla banda larga in Italia.
L’indagine svolta dal team della trasmissione televisiva è una denuncia all’incapacità dei grossi player, Tim in primis, di garantire l’accesso alla fibra a tutti. Dopo dieci anni, infatti, e investimenti di circa due miliardi di fondi pubblici e otto miliardi […]

Leggi di più...

Geni del web: Brendan Eich l’inventore di Java Script

La storia di Brendan Eich, l’inventore di Java Script e l’uomo che ha portato al successo Firefox.
Ideatore di Java Script, uno dei linguaggi di programmazione di maggior successo, Brendan Eich è annoverato tra i papà del web. La sua storia personale racconta di un ingegnere che giovanissimo entra in una delle aziende più innovative del tempo, Netscape, e ne diventa uno degli esponenti di punta, grazie al suo genio.
Se si  fosse limitato solo a scrivere Java Script, questo sarebbe […]

Leggi di più...