Membri - Sice Telecomunicazioni


Dal 1980, SICE rappresenta in Italia e nel mondo l’espressione della prestigiosa ingegneria italiana applicata alle Telecomunicazioni ed è tra i leader mondiali nella costruzione di apparati TLC, annoverando una produzione di oltre un milione di dispositivi realizzati.
SICE costruisce apparati Hiperlan, WiMAX, Wi–Fi, Bluetooth Proximity Devices, Laserlink, Ponti Radio PDH/SDH, Ponti Radio Broadcast e moduli radio OEM fino a 43 GHz.
Grazie ad un prestigioso Dipartimento di Ricerca e Sviluppo, SICE progetta e realizza inoltre grandi sistemi di calibro internazionale nel settore del Controllo del Traffico Aereo e Navale, dell’ Homeland Security, della Difesa Militare, della tutela del Territorio e dell’Ambiente e vanta la proprietà di numerosi brevetti inerenti alla sicurezza delle trasmissioni sia radio che ottiche.
Storia

Nel 1980 viene fondata SICE , Società Italiana Costruzioni Elettroniche, che si propone da subito come azienda d’avanguardia nel settore delle e pioniere nello sviluppo delle nuove tecnologie emergenti.
Inizialmente SICE progetta e costruisce ponti radio a microonde per il settore Broadcast TV dove grazie all’affidabilità dei propri prodotti, riesce a conquistare immediatamente la leadership nel settore.
La continua ricerca tecnologica consente a SICE di diversificare il proprio catalogo prodotti costruendo ponti radio digitali, ponti laser e di sviluppare progetti OEM per i più importanti costruttori italiani ed internazionali.
L’autorevole dipartimento di Ricerca e Sviluppo di SICE è alla continua ricerca di soluzioni originali ed innovative; il costante approfondimento delle più moderne tecnologie, combinato con l’esperienza di oltre 30 anni nel campo dell’elettronica e delle telecomunicazioni, consente all’azienda di sviluppare prodotti integrati e ad alto valore aggiunto.
Know-how

SICE è inoltre in grado di personalizzare apparati e sottoassiemi, partendo dalle specifiche o anche da una semplice idea del cliente.
Le soluzioni sviluppate da SICE sono frutto della sintesi di competenze diverse che spaziano dalla progettazione RF fino a 43 GHz, alle analisi mediante simulatori, al test di sistema, all’elaborazione digitale dei segnali fino alla progettazione del firmware di apparato e del software di configurazione e gestione.