Manifesto per lo sviluppo delle TLC italiane

Dicembre 2014 – Assoprovider lancia un Manifesto per lo sviluppo delle TLC italiane In un documento aperto propone al Governo Italiano 16 misure dal bassissimo costo economico per la collettività, ma che liberano tutte le capacità imprenditoriali finora bloccate dall’ostruzionismo guidato da chi non vuole confrontarsi con la concorrenza di STARTUP delle TLC guidate da […]

Consultazione per il nuovo PNRF

Settembre 2014 – Assoprovider partecipa alla consultazione per il nuovo PNRF Assoprovider partecipa alla consultazione per il nuovo PNRF (Piano Nazionale di Ripartizione delle Frequenze), per evidenziare le necessità degli operatori di trasmissione dati italiani e per garantire che vi siano condizioni di non discriminazione, trasparenza e neutralità tra tutti gli utilizzatori dello spettro frequenziale.

Frequenze RLAN

Agosto 2014 – Presa di posizione sull’uso delle Frequenze RLAN da parte degli ISP italiani Con un Comunicato stampa del 4 Agosto 2014, Assoprovider prende una posizione nella sulla liceità dell’uso delle Frequenze RLAN, in particolare quelle nelle frequenze da 17 e 24 Gigahtz, da parte degli ISP italiani.

Assoprovider vince ricorso al TAR del Lazio

Aprile 2014 – Assoprovider vince ricorso al TAR del Lazio Assoprovider si vede accogliere il ricorso presentato al TAR del Lazio, contro il nuovo Regolamento sulle Opere Coperte da Diritto d’Autore emanato dall’AGCOM di Napoli.

Assoprovider rompe l‘oligopolio delle TCL in Italia

Febbraio 2014 – Assoprovider rompe l‘oligopolio delle TCL in Italia Dopo quasi 10 anni di battaglie, che hanno visto Assoprovider denunciare lo stato anticoncorrenziale del mercato delle TLC italiano anche a livello europeo, Assoprovider ottiene con il decreto “Destinazione Italia”, all’art. 6, la riformulazione dei contributi stabiliti dall’Allegato 10 del Decreto 259/2003 (Codice delle Comunicazioni), […]