Obiettivi

Elenchiamo quelle che sono state le priorità emerse dalle moltissime discussioni e/o confronti tenutesi in questo ultimo periodo, tra i membri dell’associazione e che riteniamo prioritarie per l’affermazione dell’esistenza delle nostre problematiche:

  • Formare un’associazione importante, per numero di persone coinvolte e per mezzi da utilizzare per affermare la nostra visibilità in qualità di Provider indipendenti nel campo delle telecomunicazioni, solo per i servizi internet Informare tutte le categorie interessate e/o coinvolte nel mondo internet delle nostre problematiche
  • Richiedere al Governo tramite l’Autorithy delle TLC una regolamentazione legislativa per separare le Aziende operatrici di telefonia dagli internet provider
  • Tutelarci con ogni mezzo, anche in sede giudiziaria, tramite legali, per affermare la concorrenza sleale perpetrata ai nostri danni dalle Compagnie Telefoniche
  • Valutare la possibilità di ottenere dei sistemi di tariffazione diversi dalla TUT/TAT per favorire l’utilizzo della rete internet da parte degli utenti
  • Creare un codice di autoregolamentazione per la fornitura di servizi internet di qualità
  • Creare un circuito di scambi di tecnologie, sistemi informatici, esperienze, modelli e metodologie, creando una “casa comune” dove trovare risposte alle domande più frequenti di chi opera nel mondo internet
  • Creare altresì, con strutture parallele e svincolate dall’associazione, delle sinergie anche economiche e commerciali tra gli aderenti per ottimizzare le attività economiche delle nostre Aziende